L’Italia e gli altri Stati

Andare in basso

L’Italia e gli altri Stati Empty L’Italia e gli altri Stati

Messaggio  Admin Gio 27 Ago 2009, 08:30

L’accusa più spregevole inventata dai nemici d’Italia e che secondo la loro misera intenzione, dovrebbe coprire d’infamia il nostro popolo, è quella del tradimento.
A tutti coloro che, falsando i fatti, accusano l’Italia di tradimento e di poco rispetto per gli impegni assunti nei confronti di altri Stati, storia alla mano, ( e per storia intendiamo la cronaca veritiera dei fatti e non quella deturpata, rimaneggiata e falsata ad uso e consumo dei nemici della nostra Patria), noi rispondiamo << signori, se ci tenete tanto, potrete accusare l’Italia di ingenuità politica, non mai di tradimento: essa, invece, è stata sempre tradita. E non occorre essere profondi in cultura storica per avere una facile dimostrazione, senza eccessiva fatica, di quanto affermiamo; basta dare un’occhiata alla storia dei rapporti esteri italiani degli ultimi centoquarantotto anni.
Non parliamo di Villafranca e di altri tradimenti subiti dall’Italia prima e durante la fase unitaria, fatti che purtroppo, per voi denigratori, gli storici non hanno saputo o non hanno potuto cancellare: noi ci riferiamo a episodi più recenti, a quegli stessi episodi da voi capovolti e per i quali ci addossate la responsabilità di aver tradito l’Austria, la Francia, L’Inghilterra ed in fine la Germania >>.

Admin
Admin
Admin

Numero di messaggi : 995
Data d'iscrizione : 23.09.08

https://liberapresenza.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.