Quale Buone Feste?

Andare in basso

Quale Buone Feste?  Empty Quale Buone Feste?

Messaggio  Admin Sab 23 Dic 2023, 13:59

Quale Buone Feste?  Liber454

Mentre la comunità cristiana si appresta a celebrare il Natale, e noi tutti l’arrivo del nuovo anno, seguendo la tradizione dettata dal capitalismo liberalista diamo corso a pranzi sontuosi e l’acquisto di regali da fare a parenti e ad amici, per lo più poco inutili.

I governi occidentali finanziano guerre in tutto il globo, da quelle che i servili organi d’informazione ci nascondono al momento ben momento ben cinquantaquattro, in specie contro i popoli curdi turchi, yemeniti e siriani, ricordandoci giorno dopo giorno la guerra nell’Ucraina e da settantasei giorni quella di Gaza. Incolpando nel primo caso la Russia e nel secondo Hamas, scordando che il governo ucraino finanziato da America Europa a partire dal 2014 ha iniziato la cacciata del popolo russo presente da sempre in quelle terre in specie nel Donbass, basta questo per giustificare la presenza russa in quel territorio dal 24 febbraio 2022. L’aggressione nei fatti e quelle dell’occidente contro il Popolo russo, il quale per acquisire i servizi degli ucraini ha già speso centinaia di miliardi e alimentato l’aumento dell’inflazione che in due anni ha superato il 10% spingendo i poteri che sorreggono il capitalismo liberista ad aumentare indiscriminatamente il tasso bancario. L’apertura del secondo fronte attribuito ad Hamas nei fatti è stato aperto dall’arrogante popolo israelita, usurpatori della terra di Palestina, il quali negli anni con l’aiuto dell’occidente si e sempre più adoperati per sfinire il Popolo indigeno di quei luoghi spingendolo di fatto in riserve sempre più striminzite, al pari dei loro sostenitori americani, i quali in poco più di mezzo secolo del 800 hanno massacrato il popolo indiano restringendolo al pari dei palestinesi in quelle che ancora oggi vengono chiamate riserve indiane.

Chi può dar torto ai palestinesi che da settantacinque anni attendo di rioccupare parte della Palestina rifondando lo Stato di Palestina?

Due guerre che stanno mietendo migliaia di vittime negli aggrediti i russi del Donbass, e di palestinesi nella loro Palestina.

Noi non scordiamo che dopo 108 anni dall’arrogante comportamento della comunità ebraica tedesca che si è venduta agli eserciti dell’Intesa, tradendo il popolo che li ospitava. Comportamento che ha spinto tutto il Popolo tedesco a covare nei loro confronti un immenso disprezzo. Disprezzo che il governo nazista ha tramutato in persecuzione, da prima espellendoli dalla vita pubblica e in seguito chiedendo loro di lasciare la Germania, ed in ultimo, al pari del comportamento degli israeliti di oggi, il governo tedesco li ha ristretti in campi di lavoro. In quel caso gli ebrei non erano bombardati da aerei e carri armati, bombardamenti che da oltre settantacinque anni il Popolo palestinese ha subito in media ogni due anni.differenza degli israeliti venivano meno i bombardamenti che da oltre settantacinque anni il Popolo palestinese ha subito in media ogni due anni.

Il comportamento di oggi degli ebrei di fatto giustifica il comportamento del Popolo tedesco degli anni 30/40, considerato che quelle sofferenze non glihanno insegnato nulla, arroganti e traditori erano e tali sono rimasti. Con il tempo sono divenuti peggiori dei loro persecutori.
Chi sa quanto tempo ancora dovrà trascorrere affinché perdano quest’arroganza che li rende il popolo più detestato del globo?

Sicuramente fin quando la loro superiorità militare continuerà ad essere supportata da quella americana matteranno loro l’arroganza di “popolo eletto”.
Per il mondo libero piangere i palestinesi ammazzati dalla prepotenza ebraica, ormai è impossibile le lacrime da tempo non riescono a lavare il sangue di questo Popolo infelice, sfrattato dalla loro terra di Palestina.
FIN QUANDO L’OCCIDENDE LIBERISTA LA FA DA PADRONE PER MOLTI DI NOI, NON C’E’ NULLA DA FESTEGGIARE
Admin
Admin
Admin

Numero di messaggi : 1039
Data d'iscrizione : 23.09.08

https://liberapresenza.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.